Home Cronaca Vacanze a Dubai, parla Chiara Nasti: «Appena torno, subito in quarantena. In un locale ho avuto paura»

Vacanze a Dubai, parla Chiara Nasti: «Appena torno, subito in quarantena. In un locale ho avuto paura»

da Giornalettismo

«Ci metto la faccia senza timore. Io ogni anno sono partita in questo periodo. Quest’anno il viaggio a Dubai è legato allo sviluppo del mio brand e della mia azienda. Certo su Instagram mostro quello che voglio. Che la gente parlasse. Quando tornerò però andrò in quarantena perché una sera mi sono spaventata…». Risponde Chiara Nasti. Giornalettismo si chiede: Dubai, sarà la nuova Sardegna?

LEGGI ANCHE > «Andare a Dubai o alle Maldive è una grande presa per il c*lo»

Chiara Nasti e l’intervista dopo le vacanze a Dubai

La scorsa estate, quando l’Italia ha allentato la presa sulla situazione dettata dall’emergenza Covid-19, in molti hanno scelto di far vacanza in Costa Smeralda (me compreso, ndr). I fatti narrano che il sequel è stato un’impennata di contagi, l’Italia divise in Zone (alcune, vere e proprie “Zone Lock Down”); insomma siamo rientrati pienamente e velocemente dentro la pandemia. Adesso succede che il Governo ha stilato le leggi – regole per un “Natale Sereno” come ha detto il Premier Conte. Mascherine in casa se entrano estranei, un numero non superiore a 4 persone, bar e ristoranti chiusi: insomma chiamatelo coprifuoco, chiamatela zona rossa, arancione o gialla: siamo punto e a capo. Ma c’è un però. L’Italia non ha chiuso le frontiere, ha “fintamente” chiuso le Regioni e oggi i social sono pieni di party privati sulla neve e soprattutto influencer e popolo italiano della bella vita, tra Dubai e le Maldive.

Tra queste Chiara Nasti. Bombastica influencer da quasi due milioni di seguaci e oltre mille commenti a fotografia. Le sue immagini in costume, ai party, in hotel, in pose sexy, le sue stories senza mascherina hanno scatenato polemiche infinite. La ragazza reagisce scrivendo: «Più che criticare, io due domande le farei a chi ci governa, considerando che stiamo da un anno in questa situazione e solo in Europa viviamo chiusi in casa e pieni di restrizioni perché qui è tutto normale e funziona rispettando le regole». A queste parole fa eco un’altra influencer vacanziera abituale, a Dubai, Taylor Mega che scrive: «Bomba». Forse un rafforzativo per dire alla collega “Brava”.

In ogni caso nelle parole di Chiara c’è una mezza verità perché nei filmati mostrati da Dubai, soprattutto le serate nei locali Cipriani o Nurset, le distanze non erano rispettate, non erano tutti con mascherine, si ballava e i tavoli ospitavano ben più di quattro persone.

Chiara, come la mettiamo?

«Non mi devo giustificare. Ho seguito tutta la prassi, ho esibito i certificati lavorativi, sono serena. Rispondo per me stessa. Perché non fate polemica anche su chi è andato in montagna? Ne ho viste di influencer. Forse perché il mare fa girar più le scatole come immagine?»

Parliamo del fatto che a Dubai non tutti i locali hanno mostrato il rispetto delle regole…

«Qui a Dubai c’è un’aria di vita normale, in Italia la gente è esaurita. Giuro di aver usato mascherine e mantenuto distanze. È vero, da Cipriani c’ero e, quando ho visto quel caos, sono rimasta seduta e poi sono tornata in stanza in hotel».

Quando tornerà da questa vacanza che cosa farà?

«Ripeto: i social non raccontano tutto il mio quotidiano. Appena torno, farò tampone e quarantena obbligatoria. Ci mancherebbe, perché non posso rischiare né per me, né per la mia famiglia. Il rischio c’è ovunque. Ho fatto massima attenzione, ho usato la mascherina, ho mantenuto le distanze. Ma la paura c’è sempre».

Se tornasse indietro, sarebbe ripartita?

«Sì, perché lo Stato ha permesso che noi partissimo. Me ne devo fare una colpa? Io l’ho fatto per lavoro, ma lo so bene che il virus può colpire ovunque: questo lo so. Qui forse c’è un po’ troppa libertà. Ho risposto d’istinto sui social. Ho la testa sulle spalle, sia chiaro».

Salutiamo Chiara, che ha fatto un passo indietro, e nel mentre aspettiamo che appaia Taylor Mega.

L’articolo Vacanze a Dubai, parla Chiara Nasti: «Appena torno, subito in quarantena. In un locale ho avuto paura» proviene da Giornalettismo.

Continua a leggere l’articolo qui -> Vacanze a Dubai, parla Chiara Nasti: «Appena torno, subito in quarantena. In un locale ho avuto paura»
Autore:

Gabriele Parpiglia

Articoli correlati