Home PoliticaMondo Bruxelles propone il divieto dell’UE alle importazioni di petrolio russo

Bruxelles propone il divieto dell’UE alle importazioni di petrolio russo

da Notizie Dal Web

La Commissione europea propone un divieto dell’UE sul petrolio russo nel suo ultimo pacchetto di sanzioni contro Mosca per la guerra in Ucraina, ha affermato mercoledì la presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

“Questo sarà un divieto totale di importazione su tutto il petrolio russo, marittimo e oleodotto, greggio e raffinato”, ha detto von der Leyen al Parlamento europeo.

“Ci assicureremo di eliminare gradualmente il petrolio russo in modo ordinato, quindi in un modo che consenta a noi e ai nostri partner di garantire rotte di approvvigionamento alternative e, allo stesso tempo, staremo molto attenti a ridurre al minimo l’impatto sul mercato globale . Ed è per questo che elimineremo gradualmente la fornitura russa di petrolio greggio entro sei mesi e di prodotti raffinati entro la fine dell’anno”, ha affermato von der Leyen.

L’obiettivo è massimizzare la pressione sulla Russia riducendo al minimo il colpo al resto del mondo.

“Oggi stiamo affrontando la nostra dipendenza dal petrolio russo e siamo chiari che non sarà facile”, ha detto.

Il piano della Commissione sarà ora dibattuto dai paesi membri dell’UE, alcuni dei quali dipendono fortemente dal petrolio russo e hanno espresso preoccupazione per il fatto di procedere troppo rapidamente per eliminarlo gradualmente.

Fonte: ilpolitico.eu

Articoli correlati