Home PoliticaMondo Emergenza energetica – Ambasciatore del Canada nell’UE – Nuova ospite Suzanne Lynch

Emergenza energetica – Ambasciatore del Canada nell’UE – Nuova ospite Suzanne Lynch

da Notizie Dal Web

Ascolta


Spotify


Mela Musica


Google Play

IT_Google_Podcasts_Badge
Creato con Sketch.


Cucitrice

.st0{fill:#EB8A23;}
.st1{fill:#FAC617;}
.st2{fill:#612368;}
.st3{fill:#3792C4;}
.st4{fill:#C33727;}


Un cast

La nuova ospite Suzanne Lynch approfondisce i piani dell’UE per affrontare la sua crisi energetica. E l’ambasciatore canadese presso l’UE Ailish Campbell spiega come l’Europa si stia rivolgendo al suo paese per trovare soluzioni ai suoi problemi energetici e solleva il coperchio sul sessismo nella diplomazia europea.

Suzanne Lynch, corrispondente capo di POLITICO a Bruxelles, fa il suo debutto in podcast come nuova conduttrice di EU Confidential. È affiancata dall’autore del Brussels Playbook Jakob Hanke Vela, che spiega i piani di emergenza dell’UE in discussione questa settimana per affrontare l’aumento dei costi dell’energia e dell’elettricità. E il corrispondente capo per l’Europa Matthew Karnitschnig spiega ciò che l’Europa ei suoi leader possono aspettarsi di affrontare a lungo termine.

Ailish Campbell, ambasciatrice del Canada presso l’UE, incontra Suzanne e la corrispondente senior commerciale Barbara Moens per discutere di come il Canada potrebbe potenzialmente aiutare l’UE con i suoi problemi energetici e solleva il coperchio sul suo tweet virale che denuncia il sessismo che ha vissuto nelle sue interazioni diplomatiche quotidiane a Bruxelles.

Fonte: ilpolitico.eu

Articoli correlati