Home PoliticaMondo Il PIL dell’Eurozona è cresciuto più velocemente di quanto si pensasse all’inizio dell’anno

Il PIL dell’Eurozona è cresciuto più velocemente di quanto si pensasse all’inizio dell’anno

da Notizie Dal Web

FRANCOFORTE — L’eurozona è cresciuta a un ritmo più sostenuto di quanto inizialmente stimato nel primo trimestre di quest’anno, secondo i dati Eurostat Mercoledì.

Nel primo trimestre del 2022, il PIL dell’eurozona è cresciuto del 5,4% rispetto allo stesso periodo del 2021, anziché del 5,1% precedentemente stimato. Nel mese, l’attività è aumentata dello 0,6%.

Sulla base dei dati destagionalizzati, la produzione nell’unione monetaria è stata dello 0,8% superiore al livello registrato nel quarto trimestre del 2019, prima dell’epidemia di COVID-19

La performance economica all’inizio dell’anno è variata in modo significativo nella regione, con l’Irlanda in crescita del 10,8% nel trimestre, mentre la Francia si è contratta dello 0,2%.

Fonte: ilpolitico.eu

Articoli correlati