Home PoliticaMondo Il russo Lavrov costretto a cancellare la visita in Serbia dopo che i paesi vicini hanno chiuso lo spazio aereo

Il russo Lavrov costretto a cancellare la visita in Serbia dopo che i paesi vicini hanno chiuso lo spazio aereo

da Notizie Dal Web

La visita del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in Serbia lunedì è stata annullata, la gestione statale russaInterfaxLo ha riferito l’agenzia di stampa domenica, dopo che i paesi vicini avrebbero chiuso il loro spazio aereo al suo aereo.

Bulgaria, Macedonia del Nord e Montenegro avevano tutti bandito l’aereo di Lavrov dal loro spazio aereo, quotidiano serboDanas segnalato. “La nostra diplomazia deve ancora padroneggiare il teletrasporto”, ha scherzato una fonte del ministero degli Esteri russo Interfax.

I tre paesi hanno vietato i voli russi dal loro spazio aereo a seguito delle sanzioni contro Mosca, che ha fatto guerra all’Ucraina. Ma almeno un’eccezione è stato realizzato ad aprile, quando un posto russo ha attraversato la Bulgaria per raccogliere diplomatici russi dalla Serbia.

La visita di Lavrov è stata annunciata dopo che il presidente serbo Aleksandar Vučić ha affermato che il suo paese l’aveva fatto colpito un accordo “estremamente favorevole” sul gas naturale con Mosca. Invece di incontrare il ministro degli Esteri russo, Vučić, che da anni intrattiene rapporti intimi con il presidente Vladimir Putin, incontrerà il suo ambasciatore a Belgrado, ha riferito Danas.

La Serbia, candidata all’adesione all’UE, ha rifiutato di sanzionare la Russia per l’invasione dell’Ucraina.

Questo articolo fa parte di POLITICA Pro

La soluzione one-stop-shop per i professionisti delle politiche che fondono la profondità del giornalismo POLITICO con la potenza della tecnologia

Scoop e approfondimenti esclusivi

Piattaforma di policy intelligence personalizzata

Una rete di relazioni pubbliche di alto livello

PERCHE’ ANDARE PRO

ACCESSO

Fonte: ilpolitico.eu

Articoli correlati