Home Sport Juventus, Lele Adani è un fiume in piena: “Allegri non può giocare così”

Juventus, Lele Adani è un fiume in piena: “Allegri non può giocare così”

da CalcioWeb


E’ il momento dei bilanci dopo le prime tre giornate del campionato di Serie A. La delusione più grande è la Juventus, la squadra di Massimiliano Allegri ha totalizzato appena un punto in tre gare. All’esordio è arrivato un pareggio contro l’Udinese, poi due sconfitte consecutive contro Empoli e Napoli. La squadra si prepara per la sfida di Champions League contro il Malmoe, gara che apre la fase a gironi. Il tecnico Massimiliano Allegri ha chiesto una prova di reazione, non sono più concessi passi falsi. La Vecchia Signora dovrà conquistare punti per muovere la classifica, in campionato e Champions League.
Sul banco degli imputati è finito anche l’allenatore Massimiliano Allegri. Il commentatore Lele Adani è tornato a parlare del tecnico, l’ex calciatore è stato un fiume in piena nel consueto appuntamento con la Bobo tv: “Non posso pensare sia solo ‘dai ragazzi’, ‘ce la facciamo’. Non posso pensare che sia solo questo. Io credo che Allegri debba e riesca a farla giocare meglio. La Juve ha la rosa più forte del campionato. Se sei la squadra più forte non puoi presentare questo tipo di partite. Si dice che la Juve ha una rosa giovane, ma è la 14esima rosa più vecchia della Serie A. La squadra non può proporre un calcio di questo tipo. Non posso pensare che Allegri non abbia una proposta di gioco e non riesca a far giocare meglio la Juve”.
Juventus, svolta o baratro: solo la vittoria contro il Malmoe, le scelte di Allegri
Non è colpa di Szczesny, Kean, Rabiot, Bernardeschi o De Sciglio
L’articolo Juventus, Lele Adani è un fiume in piena: “Allegri non può giocare così” sembra essere il primo su CalcioWeb.
Continua a leggere l’articolo qui -> Juventus, Lele Adani è un fiume in piena: “Allegri non può giocare così”
Autore:

Stefano Vitetta

Articoli correlati