Home PoliticaMondo La delegazione diplomatica dell’UE in Ucraina torna a Kiev

La delegazione diplomatica dell’UE in Ucraina torna a Kiev

da Notizie Dal Web

L’UE in ritardo venerdì annunciato che la sua delegazione diplomatica in Ucraina riprenderà le operazioni a Kiev.

Dopo l’invasione della Russia, il blocco aveva trasferito la sua presenza diplomatica ucraina nella città polacca di Rzeszow.

Venerdì, il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e il capo degli affari esteri del blocco Josep Borrell hanno visitato Kiev, accompagnati da Matti Maasikas, un diplomatico estone a capo della delegazione dell’UE in Ucraina.

Maasikas resterà a Kiev e valuterà “le condizioni per un progressivo ritorno” del personale nella capitale.

“Abbiamo assistito in prima persona alla capacità dell’amministrazione ucraina di garantire un funzionamento efficace e completo delle strutture statali e governative, nonostante circostanze molto difficili”, ha affermato Borrell, aggiungendo che avere personale sul campo consentirebbe migliori interazioni con il governo ucraino.

Fonte: ilpolitico.eu

Articoli correlati