Home PoliticaMondo L’ex papa Benedetto XVI muore all’età di 95 anni

L’ex papa Benedetto XVI muore all’età di 95 anni

da Notizie Dal Web

Papa Benedetto XVI, che ha rassegnato le dimissioni dal pontificato quasi un decennio fa, è morto sabato mattina nella sua residenza in Vaticano, ha annunciato la sala stampa della Santa Sede. Aveva 95 anni.

“Con dolore vi comunico che il Papa emerito, Benedetto XVI, è deceduto oggi alle 9,34 nel Monastero Mater Ecclesiae in Vaticano”, ha detto in una nota il direttore della sala stampa della Santa Sede, Matteo Bruni. dichiarazione Sabato. Ha aggiunto che “ulteriori informazioni saranno fornite il prima possibile”.

La salute dell’ex pontefice era peggiorata negli ultimi giorni in relazione alla sua età avanzata.

Papa Benedetto XVI ha guidato la Chiesa cattolica dal 2005 al 2013 ed è stato il primo papa a dimettersi dai tempi di Gregorio XII nel 1415.

Bruni ha detto che Benedetto ha ricevuto il sacramento dell’Unzione degli infermi, spesso chiamato l’estrema unzione, mercoledì, dopo la messa alla presenza delle suore che si erano prese cura di lui.

I suoi funerali si svolgeranno giovedì alle 9:30 presieduti dall’attuale Papa Francesco.

La salma di Benedetto XVI sarà da lunedì nella Basilica di San Pietro per la preghiera e l’ultimo saluto ai fedeli, ha detto Bruni in conferenza stampa.

Il pontificato di Benedetto è stato segnato da accuse e rivendicazioni legali contro la Chiesa cattolica di abusi sui minori da parte di sacerdoti. All’inizio di quest’anno, lui ammesso di aver fornito informazioni false durante un’indagine sugli abusi sessuali quando era il cardinale Joseph Ratzinger, arcivescovo di Monaco, tra il 1977 e il 1982. Ha detto di essere “molto dispiaciuto per questo errore e ha chiesto [ndr] di essere scusato”.

“Benedetto XVI è stato un gigante della fede e della ragione. Un uomo innamorato del Signore che ha messo la sua vita al servizio della Chiesa universale. … Un cristiano, un pastore, un teologo: una grande figura che la storia non dimenticherà mai”.

Il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, ha scritto su Twitter: “Un enorme cordoglio per la scomparsa del Papa emerito Benedetto XVI, un grande teologo che con il suo insegnamento ha saputo accompagnare la Chiesa nel mondo contemporaneo”.

La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen disse Benedetto “aveva dato un segnale forte con le sue dimissioni. Si è visto prima come un servitore di Dio e della sua Chiesa”.

I politici di destra hanno espresso il loro dolore per la perdita del papa conservatore.

Il ministro degli Esteri italiano Antonio Tajani ha scritto su Facebook: “Porterò sempre nel cuore le sue parole in difesa delle radici cristiane dell’Europa, il continente che nella sua visione deve aspirare ad essere una casa spirituale”.

Anche il capo del Partito popolare europeo conservatore Manfred Weber disse è stato “profondamente rattristato” nell’apprendere della scomparsa di Benedetto, che era “un grande Papa europeo… mi mancherà la sua voce”.

Fonte: www.ilpolitico.eu

Articoli correlati