Home Cronaca Misure disperate

Joe Biden e i Democratici stanno cercando disperatamente di salvare l’espansione del Child Tax Credit, che ha tirato fuori dalla povertà milioni di bambini. La riduzione della povertà infantile è particolarmente vantaggiosa per le famiglie negli stati rossi, dove la povertà è più radicata. Eppure l’opposizione all’espansione è arrivata dai repubblicani e dal senatore democratico dello stato rosso Joe Manchin del West Virginia.

Esperti e repubblicani spesso affermano che i democratici lo sonolontano dalla classe operaiae bisogno disoddisfare di più gli elettori dello stato rosso rurale. Eppure sono i politici dello stato rosso che lavorano instancabilmente per impoverire i bambini nei loro stessi stati. In questo, come in molte cose, il GOP non è il partito che lotta per gli stati rossi. È il partito che lotta per immiserirli.

Come ho già detto nella commissione di redazione, il Child Tax Credit—oSicurezza sociale per i bambini– è stata una delle politiche di maggior successo e di speranza di Biden. Il Child Tax Credit (CTC) è stato istituito nel 1997 in forma limitata. Ma l’American Rescue Plan Act del 2021 ha trasformato il programma in quella che era essenzialmente un’ampia fornitura di reddito di base per le famiglie povere con bambini.

I pagamenti annuali sono aumentati da $ 2.000 a $ 3.600 per bambino sotto i 6 anni e $ 3.000 per bambino di età compresa tra 6 e 17 anni. È stata colmata una scappatoia che escludeva i genitori con i redditi più bassi. E gli assegni venivano inviati mensilmente, anziché alla fine dell’anno in un’unica soluzione.

Il programma è durato solo sei mesi. Ma in quel breve periodo, la povertà infantilecraterizzato. L’insufficienza alimentare è diminuita di un quarto. Tre milioni di bambini sono stati tenuti fuori dalla povertà per ogni mese in cui il programma è continuato. Poi il CTC è scaduto e non è stato possibile rinnovarlo a causa dell’opposizione di Manchin e del GOP. Velocemente,3,7 milioni di bambini sono ricaduti nella povertà.

L’opposizione di Manchin è particolarmente dolorosa perchéIl West Virginia ha il quarto tasso di povertà infantile più alto della nazione; Il 23,1% dei bambini vive al di sotto della soglia di povertà. Il Mississippi ha il peggior tasso di povertà per i bambini al 27,6%. La Louisiana è seconda con il 26,3%. Altri nella top 10 sono Alabama, Kentucky, Arkansas, South Carolina e Tennessee. L’unico stato blu nell’elenco è il New Mexico, al terzo posto con il 25,6%.

Ridurre la povertà infantile è ovviamente positivo di per sé. Ma c’è motivo di credere che la politica abbia avuto forti benefici aggiuntivi, specialmente negli stati rossi dove la povertà infantile è più radicata. Il centro libertario Niskanenproiettatoche l’espansione del credito potrebbe aumentare la spesa dei consumatori di $ 27 miliardi poiché le famiglie che ricevevano il denaro non erano in grado di risparmiarlo, ma lo spenderebbero rapidamente per le necessità. Hanno stimato che le entrate fiscali statali e locali aumenterebbero di $ 1,9 miliardi.

La spinta alla spesa dei consumatori sarebbe complessivamente maggiore in grandi stati come il Texas, la Florida e la California. Ma gli stati che avrebbero beneficiato in modo più proporzionale erano quelli con i redditi medi più bassi come il Mississippi, l’Arkansas e l’Idaho. Nonostante il fatto che gli stati rossi vedrebbero probabilmente benefici sproporzionati, i repubblicani si stanno ancora opponendo al CTC mentre i democratici stanno cercando di trovare un modo per rinnovarlo.

I poveri, le donne e i neri devono essere costantemente schiacciati e umiliati per mantenere in carica Manchin ei suoi compari del GOP.

La presidente degli stanziamenti della Camera Rosa DeLauro, democratica del Connecticut,disseche i Democratici stavano cercando di includere il CTC in un disegno di legge inteso a rendere più facile per le imprese ottenere una detrazione fiscale per le spese di ricerca e sviluppo. Nel frattempo, Biden ha indicato la volontà di negoziare con Manchin, che lo ha fattoinsistettebloccherebbe il programma CTC a meno che non abbia requisiti di lavoro e di reddito.

Manchin dice di essere preoccupato che il CTC porterà le persone a smettere di lavorare e incoraggerà la pigrizia. Ma non è chiaro perché dovremmo punire i bambini a causa del comportamento dei loro genitori. E in ogni caso,non ci sono proveche il CTC ha ridotto l’occupazione tra coloro che lo hanno ricevuto. Al contrario, l’occupazione è diminuitadopo che il CTC è stato ritirato, forse perché i genitori non potevano più permettersi di pagare l’assistenza all’infanzia o hanno perso l’accesso ai mezzi di trasporto.

Manchin e repubblicani hanno anche espresso preoccupazione per i possibili effetti inflazionistici di CTC. Questo è un caso, però, in cui sappiamo che le persone più bisognose – i bambini in povertà – sono sostanzialmente aiutate dalla politica. Un aumento dell’inflazione sembra un piccolo prezzo da pagare per far uscire i bambini dalla povertà. E se la spesa è un problema, potremmo accoppiare la CTC con una tassa sui ricchi per garantire la neutralità delle entrate. Le obiezioni repubblicane suonano meno come ragioni sostenute da prove o forti principi morali, e più come scuse.

Abbiamo un programma che ha dimostrato di far uscire rapidamente milioni di bambini dalla povertà praticamente senza svantaggi. Perché le persone degli stati con i peggiori problemi di povertà infantile sono determinate a sopprimere quel programma?

La domanda si risponde da sola. I politici repubblicani si sono a lungo dedicati a radicare la povertà e schiacciare i bisognosi nei loro stati. Si oppongono al CTC per lo stesso motivo per cui hanno combattutoimpedire l’espansione di Medicaidsotto l’ACA, contribuendo achiusure di ospedali ruralie aggravando la crisi sanitaria covid. Si oppongono per lo stesso motivo per cui hanno abrogato il diritto all’aborto, anche senegare alle donne l’accesso all’aborto impoverisce loro ei loro figli. La determinazione di Manchin a mantenere i bambini del West Virginia in povertà è in linea con lo sforzo repubblicano di lunga data e di successo per mantenere la gente del Mississippi, della Louisiana, del West Virginia e di altri stati rossi poveri, malati e disperati.

I repubblicani affermano di parlare per l’autentica America rurale. Ma le politiche che promuovono deliberatamente tengono le popolazioni rurali ei loro bambini in circostanze disperate. Le persone al potere negli stati rossi lo mantengono imponendo una brutale gerarchia. I poveri, le donne e i neri devono essere costantemente schiacciati e umiliati per mantenere in carica Manchin ei suoi compari del GOP. La politica della crudeltà ha una roccaforte e non è probabile che i repubblicani perdano presto il potere in Mississippi.

Ma dovremmo essere chiari sul fatto che la loro politica non si basa su una sorta di vera comprensione dei bisogni dei lavoratori. Sono costruiti sul rifiuto di aiutare coloro che hanno bisogno di aiuto nel loro stato e sul costringere i bambini alla povertà.

La posta Misure disperate apparso per primo su Verità.

Fonte: www.veritydig.com

Articoli correlati