Home Politica Reclutamento militare in calo: perché non dovremmo essere sorpresi

Reclutamento militare in calo: perché non dovremmo essere sorpresi

da Notizie Dal Web

L’esercito americano ha difficoltà a trovare nuove reclute. Con una serie di guerre fallite che non sarebbero mai dovute accadere, insieme a mandati di vaccini illogici e “veglia”, è davvero una sorpresa?

Ristampato da L’Istituto Ron Paul per la pace e la prosperità.

Il post Reclutamento militare in calo: perché non dovremmo essere sorpresi è apparso per primo Blog di Antiwar.com.

Fonte: antiwar.com

Articoli correlati