Home PoliticaMondo Scholz sull’Ucraina — Aggiornamento COVID — Soluzione per i rifiuti alimentari

Scholz sull’Ucraina — Aggiornamento COVID — Soluzione per i rifiuti alimentari

da Notizie Dal Web

Ascolta


Spotify


Mela Musica


Google Play

IT_Google_Podcasts_Badge
Creato con Sketch.


Cucitrice

.st0{fill:#EB8A23;}
.st1{fill:#FAC617;}
.st2{fill:#612368;}
.st3{fill:#3792C4;}
.st4{fill:#C33727;}


Un cast

Questa edizione speciale di EU Confidential del World Economic Forum di Davos, in Svizzera, approfondisce la questione se l’UE sia davvero pronta per una risposta decisa all’invasione russa dell’Ucraina. È l’ultimo dei nostri episodi speciali del prestigioso – o, qualcuno direbbe, famigerato – raduno di giocatori di potere in questa località turistica alpina.

Sarah Wheaton, Jamil Anderlini e Suzanne Lynch di POLITICO analizzano il discorso del cancelliere tedesco Olaf Scholz nel giorno di chiusura del forum. Riflettono anche su come la discussione a Davos si estenderà oltre questa conferenza e ricapitolano alcuni momenti meno di classe alle feste esclusive con artisti come i Black Eyed Peas e The Chainsmokers.

Paul Grod, presidente del Congresso mondiale ucraino, parla a Sarah di come la diaspora ucraina stia mantenendo la pressione sull’Europa.

Poi ci aggiorniamo Il direttore del Wellcome Trust Jeremy Farrar per un rapido check-in sulla pandemia di coronavirus.

Il premio Nobel per la pace Nadia Murad si unisce a noi per una conversazione sulla sua difesa delle vittime di violenza sessuale in guerra e su ciò che l’UE può fare per sostenere tali sforzi.

Infine, Ryan Health di POLITICO parla con James Rogers, fondatore di Apeel, che produce rivestimenti commestibili per alimenti, sulla sostenibilità alimentare mentre guardiamo avanti a una crescente crisi alimentare e alle sfide dell’espansione delle soluzioni innovative della sua azienda in Europa.

Fonte: ilpolitico.eu

Articoli correlati