Home Politica Due punti di vista radicalmente diversi sulla guerra in Ucraina

Due punti di vista radicalmente diversi sulla guerra in Ucraina

da Notizie Dal Web

Innanzitutto, la CNN con i soliti sospetti David Sanger del NYT e il tenente generale Mark Hertling (in pensione):

In secondo luogo, David Kovalik e io sul “dominio dell’escalation” della Russia e sui “pazzi” statunitensi che avrebbero sfidato anche la Cina:

Ristampato da RayMcGovern.com con il permesso.

Ray McGovern lavora con Tell the Word, un ramo editoriale della Chiesa ecumenica del Salvatore nel centro di Washington. La sua carriera di 27 anni come analista della CIA include il servizio come capo del dipartimento di politica estera sovietico e preparatore / briefing del brief quotidiano del presidente. È co-fondatore di Veteran Intelligence Professionals for Sanity (VIPS).

La posta Due punti di vista radicalmente diversi sulla guerra in Ucraina apparso per primo su Blog contro la guerra.com.

Fonte: www.antiwar.com

Articoli correlati