Home PoliticaMondo Kosovo e Serbia raggiungono un accordo sulla controversia sulla targa dell’auto, afferma l’UE

Kosovo e Serbia raggiungono un accordo sulla controversia sulla targa dell’auto, afferma l’UE

da Notizie Dal Web

Il capo degli affari esteri dell’UE Josep Borrellannunciato durante la notte che il Kosovo e la Serbia avevano raggiunto un accordo per porre fine alla loro disputa sulle targhe automobilistiche, che Bruxelles, Washington e la NATO avevano avvertito potrebbe intensificarsi nella violenza.

“La Serbia smetterà di emettere targhe con le denominazioni delle città del Kosovo”, Borrell disse, mentre “il Kosovo cesserà qualsiasi ulteriore azione relativa alla nuova immatricolazione dei veicoli”.

Il problema della targa è stato unfonte di contesaper qualche tempo, con circa 100.000 serbi locali in Kosovo che utilizzano targhe emesse da Belgrado che sono illegali in Kosovo. Il Kosovo aveva minacciato di iniziare a emettere multe a quei conducenti all’inizio di questa settimana, prima di accettare un ritardo di 48 ore richiesto dagli Stati Uniti.

Il conflitto più ampio risale a una guerra alla fine degli anni ’90, dopo la quale il Kosovo ha dichiarato la sua indipendenza nel 2008. La Serbia non riconosce la sovranità della sua ex provincia. Pristina e Belgrado hanno tentato di negoziare su questioni tecniche attraverso un dialogo guidato dall’UE dal 2011.

Lunedì, Borrell aveva sbattuto Il presidente serbo Aleksandar Vučić e il primo ministro del Kosovo Albin Kurti – ma soprattutto Kurti – per non aver disinnescato la fila delle targhe automobilistiche.

Borrell ha detto durante la notte che inviterà entrambe le parti nei prossimi giorni a discutere una proposta dell’UE per ridurre ulteriormente la controversia.

Fonte: www.ilpolitico.eu

Articoli correlati